Asma nel Cane Reattività Alimentare e Ambientale Cause e Rimedi

Inserito in Malattie del CANE

L’ Asma nel Cane rappresenta una difficoltà respiratoria, determinata dall’attrito che l’aria incontra nell’atto di entrare ed uscire attraverso i bronchi. Si manifesta con respiro sibilante (il classico fischio dell’asma), tosse, affanno, difficoltà di espettorazione e spossatezza.

 
Asma nel Cane
 
Asma nel Cane Reattività Alimentare e Ambientale Cause e Rimedi
 
Durante una CRISI D’ASMA avviene una contrazione dei muscolare delle vie respiratorie, detta spasmo bronchiale e una congestione delle mucose bronchiali.
Inoltre durante un attacco asmatico, aumenta l’agitazione che peggiora l’efficienza inspiratoria, accrescendo la fame d’aria.
 
Le cause di Asma nel Cane sono come per l’uomo, dovute a vari fattori che coinvolgono il Sistema Immunitario come le allergie, soprattutto alimentari e ambientali. Uno dei principali motivi di Asma dei Cani, risiede nell’alimentazione sintetica e negli additivi chimici utilizzati per la conservazione dei resti riciclati.
A volte un attacco d’asma può sopraggiungere a seguito di forte stress o trauma.

Vi sono altre malattie, la bronchite e l’enfisema, insufficienza cardiaca che possono causare sintomi simili a quelli dell’asma.

Le CAUSE da indagare che possono scatenare crisi di Asma nel Cane
 
– Intolleranze alimentari
Celiachia
– Reazione allergica al vaccino e sovraesposizione agli stessi
– Allergie ai farmaci
– Presenza di parassiti intestinali ed esterni
– Uso di antiparassitari e sostanze inquinanti con additivi chimici come il pet food
– Malattie virali croniche
 
 

Sono stati fatti studi, che confermano come la reattività alimentare, possa causare asma nella maggioranza dei casi. il cibo ha infatti un impatto incisivo su tutto il Sistema Immunitario.
Quindi la valutazione di allergie o ipersensibilità alimentare diventa un passaggio necessario nella ricerca delle cause di Asma nel Cane.

cane-asmaticoPer guarire dall’Asma non esistono cure efficaci, ma solo farmaci attivi sui sintomi a effetto rapido, poiché l’Asma è una re-azione ad un evento scatenante, ma bisogna trovare ed eliminare la causa e rinforzare il sistema immunitario.
I farmaci come antinfiammatori, cortisone e broncodilatatori, servono solo a contenere i sintomi insidiosi dell’Asma nel Cane.
I farmaci per un Cane Asmatico che possono essere anche somministrati attraverso l’utilizzo di bombolette spray, erogatori di polvere, nebulizzatori, servono per ridurre al minimo i sintomi nel più breve tempo possibile, una volta stabilizzate le condizioni si diminuisce gradualmente la terapia fino ai minimi dosaggi, in grado di mantenere sotto controllo Asma dei Cani.
 
 

gattocicova-foglie

 
Rimedi Cure Naturali Asma Cane Omeopatia
 
Utilizzare un approccio olistico per curare le forme asmatiche dei cani, è decisamente consigliabile, poichè si agisce sullo stile di vita e sul rafforzamento del Sistema Immunitario.
 
Per un corretto funzionamento degli organi del metabolismo e per non caricare gli emuntori emuntori, è bene tenere in considerazione, eventuali parassiti intestinali, che tengono in uno stato di infiammazione cronica tutto l’organismo. Un intestino infiammato dai parassiti, ma non solo, determina la diffusione di fenomeni flogistici e infettivi anche in settori distanti.

Per esempio alcuni studi hanno identificato una reazione crociata tra la infestazione da Anisakis e la re-azione agli acari. Idem per gli altri parassiti. La forma allergica asmatica, potrebbe esprime una difesa dell’organismo e non una malattia, e la terapia dovrebbe basarsi, sulla ri-pulizia intestinale.
 
Dovendo scegliere tra Rimedi e Cure Naturali per Asma nel Cane possiamo orientarci anche verso trattamenti omeopatici e/o fitoterapici.
 
Rimedi Cure Naturali Asma CanePratici rimedi antispasmodoci naturali, per calmare sia gli attacchi di tosse e sia il broncospasmo come:

  • Chamomilla Cupro Culta
  • Cuprum
  • Magnesium Phosporicum (sale tissutale)
  • Tabacum
  •  
    FITOESTRATTI INTEGRATORI
    – Ribes Nigrum
    – Olio di Perilla
    – Omega 3 (vegetali e non di pesce)
    – Corylus Avellana per frenare la sclerosi dei tessuti bronchiali e polmonari
    – Viburnum Lantana macerato glicerico ad organotropismo per le vie respiratorie
    – Vitamine B e C
    – Indispensabile l’uso di mucolitici naturali come Wanda 4 (sciroppo omeopatico)

    Inoltre in caso di allergia è utile somministrare un rimedio omeopatico come Histaminum 12 ch, un nosode che funge da antistaminico naturale e Antimonium Tartaricum 12 ch, che favorisce l’espettorazione talvolta bloccata. Anche Sulphur può avere una sua indicazione per un Cane Asmatico.
    Il Rescue Remedy è un ottimo rimedio floreale da somministrare ripetutamente nell’Arco della giornata.
     
    PREVENZIONE
    Per prevenire l’Asma del Cane è importante rispettare il Sistema Immunitario, e proteggerlo dai bombardamenti esterni, che tendono a demolire le naturali difese fisiologiche e le barriere immunologiche.
    Bisogna evitare sostanze inquinanti come gli alimenti conservati, lavorati industrialmente, usando alimentazione solo naturale, fresca e possibilmente biologica, insetticidi, detersivi, fumo passivo e minimizzare l’uso di farmaci, ed evitare i vaccini.

    Qualsiasi affezione respiratoria non va trascurata perchè può peggiorare repentinamente specie nei Cani anziani. In caso di attacco di Asma nel Cane è bene rivolgersi prontamente ad un bravo medico

     
     
    Grazia Foti
    Naturopata

     
     
    www.gattocicovablog.it

     
     

    Asma nel Cane Reattività Alimentare e Ambientale Cause e Rimedi

     
     
    POTREBBE PIACERTI ANCHE ..

    Micosi nel Cane e Candida

    Insufficienza Mitralica Cane

    Disbiosi Intestinale

    Artrosi nel Cane e Naturopatia

    Torsione Gastrica nel Cane