Nutrizione Casalinga per il Cane e Dieta Salutistica Quotidiana

Inserito in Alimentazione Bio-Compatibile

Cosa c’è di meglio della Nutrizione Casalinga per il Cane? Sicuramente NON parliamo di avanzi della nostra tavola. Ma al contrario si tratta di una dieta salutistica quotidiana, che si basa su VERA CARNE FRESCA, poco cotta, di ottima qualità, alla quale si appoggiano altri alimenti sempre freschi (mai conservati) e naturalmente adatti ai CANI.

 
Nutrizione Casalinga per il Cane
 
Nutrizione Casalinga per il Cane e Dieta Salutistica Quotidiana
 

Partendo da questa ovvia premessa, si può ben capire come il cibo preparato in casa rappresenti, senza ombra di dubbio, la DIETA migliore e più sana per il nostro Cane.
 

E’ in realtà semplicissimo bilanciare e inserire tutti i nutrienti necessari ad un pasto casalingo, utilizzando cotture lievi per non disgregare gli enzimi e non alterare vitamine, minerali, proteine e grassi naturalmente presenti nel cibo

Sappiamo che non basta mangiare.. ma in realtà un alimento per nutrire deve essere digerito e assimilato ed un sano processo digestivo. Ciò non può accadere con cibi trattati dall’industria, che interferiscono con la natura.
Di fatto da quando esistono i mangimi confezionati per animali, la qualità della loro vita è nettamente peggiorata.
Malattie tossine-dipendenti, si sono affacciate sempre più prepotentemente nell’ambito della veterinaria.
Infatti, non a caso, malattie metaboliche come DIABETE, PANCREATITI, PIODERMITI, ALLERGIE e INTOLLERANZE che causano SINDROMI NEUROLOGICHE, ECZEMI, ecc.. sono sempre più diffuse, e abbiamo cani in perenne stato di DISBIOSI . Infiammazione cronica con sintomi eliminatori come: OTITE, RINITE, DERMATITE, CONGIUNTIVITE)… e sempre più visite e spese veterinarie croniche da affrontare.

Ormai oggi molti custodi di Cani NON sono più dell’idea di impostare l’alimentazione dei propri animali su mangimi manipolati industrialmente, quindi privi di ogni connotato che li renda genuini, naturali e vivi

QUALSIASI ALIMENTO CONFEZIONATO PER CANI E’ DA EVITARE, POICHE’ PER TUTTI I CONSUMATORI, SENZA NESSUNA ECCEZIONE E’ IMPOSSIBILE:
 

  • risalire all’origine delle materie prime con cui vengono preparate le confezioni di patè, croccantini o liofilizzati per cani
  • conoscere in che misura vengano usate sostanze tossiche, come additivi chimici, coloranti, aromatizzanti, addensanti ecc.
  • verificare l’assenza di micotossine
  • appurare in che modo gli scarti della macellazione e di farine e cereali, non idonei all’alimentazione umana come derrate di frumento micotossiche, piume, ossa, cartilagini, parti malate, vengano riciclati nella produzione di Pet Food
  • Quantificare la presenza di metalli pesanti impregnati nel contenuto (come alluminio e piombo
  • )
     
     
    La leggenda del Cane Onnivoro
    Il Cane è un animale carnivoro anche se spesso e forse per comodità si tenta di farlo passare per onnivoro. Amidi e carboidrati vengono digeriti con difficoltà, non ha la ptialina nella saliva. Il Cane, in condizione di salute, tollera bene i grassi, che rappresentano la sua principale fonte energetica.
     
    Cibo Naturale CanePer chi vuole passare all’ Alimentazione Casalinga del CANE, che non ha mai mangiato vera carne, vanno evitati i repentini mutamenti alimentari, che potrebbero creare disturbi gastrointestinali.
     
    I cibi vanno sostituiti gradualmente nell’arco di almeno un mese, cambiando il vecchio alimento con il nuovo tramite la somministrazione graduale, di piccole dosi.

    Il Cane ha poche papille gustative, ma un olfatto estremamente sviluppato; di conseguenza, l’aroma del cibo è importante nella scelta degli alimenti. Per cui i cuccioli che vengono svezzati con alimenti industriali pieni di APPETIZZANTI, avranno poi delle difficoltà ad accettare e ri-conoscere la CARNE VERA.

    Ci sono Cani che adattano presto il loro metabolismo alla nuova dieta ed altri che ci mettono di più. Molto dipende da come sono stati svezzati, cioè da come sono passati dal latte materno ai cibi solidi. Chiaramente quelli che hanno avuto la fortuna di aver mangiato subito CARNE VERA vanno avanti bene, quelli che invece fin da piccoli sono stati svezzati con pet food spazzatura, hanno già problemi di disbiosi cronica e sono più delicati.
     
    La Nutrizione Casalinga per il Cane consiste essenzialmente.. nella combinazione di una base di carne con aggiunta di verdure, pesce (se tollerato), uova biologiche, eventuali oli vegetali (spremuti a freddo), poca farina di ossa alcuni frutti come mele, ananas per e banane. La preparazione di un pasto a base di carne (manzo, tacchino, pollo, coniglio), verdure (zucchine, zucca, piselli, lessate) è sicuramente la scelta migliore.
     
     

    Le UOVA per l’alimentazione casalinga nel Cane, vanno molto bene, in quanto proteine nobili, a patto che siano fresche, biologiche e di galline allevate a terra. L’albume va dato cotto e invece il tuorlo semicrudo, perché ricco di grassi e vitamine, tuttavia può, se contaminato, portare la toxoplasmosi. Quindi il modo migliore è preparare un uovo in camicia o alla coque .. ma non sodo.
    Nella dieta del cane non devono mancare le giuste quantità di verdure, necessarie per l’apporto vitaminico-minerale e per la regolazione del transito intestinale.Dieta Casalinga nel Cane
    Per essere digerite, le verdure hanno bisogno di cottura, che disperde però gran parte del loro contenuto vitaminico. Per questo motivo, l’acqua di cottura può essere in parte aggiunta al pasto.
    Molti Cani mangiano volentieri anche un piccole dosi di riso e di farro, ma in quantità minime e non tutti i giorni, altrimenti possono superare la soglia di tolleranza, nei confronti di alimenti che comunque non sono adatti al loro corredo enzimatico.
     

    Cosa EVITARE nella Nutrizione Casalinga per il Cane
    Ci sono alimenti che l’uomo utilizza normalmente, ma che per i nostri amici pelosi sono proibiti, vediamo quali:
    – Pasta e pane causano di frequente intolleranza al glutine, al frumento e al lievito
    – Lieviti
    – Carne cruda di maiale per il rischio di encefalite virale
    – Pollame crudo (toxoplasmosi)
    – Uova crude per la presenza nell’albume dell’avidina, antinutriente che può portare a carenze vitaminiche
    – Fegato, che se in eccesso ma che può causare un’intossicazione da sovraccarico di vitamina A
    – Ossa di pollo tacchino e coniglio, costolette di maiale; possono infatti rompersi con facilità in pezzi taglienti, capaci di soffocare l’animale, ostruire e perforare l’intestino
    – Dolci
    – Cioccolato (anche poco è letale) Caffè e The
    – Insaccati
    – Sale
    – Uva e uva passa (danni renali)
    – Aglio e soprattutto le Cipolle possono facilmente provocare anemia emolitica
    – Pomodori che contengono atropina, che può causare tremori e aritmie cardiache.
    – Luppolo causa ipertermia maligna
    – Noce Moscata (provoca convulsione e morte)
    – Broccoli
    – Avocado
    – Fritti
    – Rabarbaro
    – Semi della frutta
    – Patata cruda
     

    Intraprendere la via della Nutrizione Casalinga per il Cane.. in un animale sano, è davvero cosa molto facile e rapida, non bisogna credere a chi per vendere un alimento confezionato per animali, rende complicato ciò che la natura a reso semplice, cioè: alimentare un Cane

    Basta essere ben informati, avere capacità di discernimento e le idee chiare.
    Quando si tratta di Nutrizione Casalinga per Cani è più semplice se si comincia da subito fin dallo svezzamento a fornire cibo fresco, biologico e naturale, altrimenti bisognerà poi procedere in maniera graduale, per preparare il corredo enzimatico del Cane al cambio dieta, che rappresenta comunque un momento di stress.
     
    Consiglio del giorno: non comprare MAI cibo a scatola chiusa.
     
     
    Grazia Foti
    Naturopata

     
     
    www.gattocicovablog.it

     
     

    Nutrizione Casalinga per il Cane e Dieta Salutistica Quotidiana

     
     
    POTREBBE PIACERTI ANCHE ..
     

    Zucchine Cani Gatti

    Polpa di Zucca nel Gatto

    Dipendenza Cibo Industriale Gatto

    Latte al Cane fa male !

    Alimentazione Naturale Cane