Raffreddore nel Gatto Soccorso Rimedi Naturali e Oscillococcinum

Inserito in Malattie del GATTO

Raffreddore nel Gatto Soccorso Naturale Rimedi e Oscillococcinum, per un disturbo che si presenta solitamente con starnuti, prurito, scolo nasale e lacrimazione degli occhi, talvolta qualche colpo di tosse. Le cause potrebbero essere varie: un colpo d’aria, malattie respiratorie e/o intolleranze alimentari, allergie, in tutti i casi è utile una sana prevenzione.

 
Raffreddore nel Gatto
 
Raffreddore nel Gatto Soccorso Rimedi Naturali e Oscillococcinum
 
A volte si tratta di vere e proprie malattie da raffreddamento dovute a sbalzi di temperatura, a cui vanno molto soggetti i GATTI di casa che vivono in ambienti surriscaldati. Quando escono fuori d’inverno, inevitabilmente, hanno un’improvviso sbalzo termico. Se fosse questa la motivazione, si posso usare alcune terapie Omeopatiche e Fitoterapiche che agiscono velocemente come il Ribes Nigrum MSA o la Belladonna 5CH.

Per risparmiare al Gatto il trauma dell’aereosol, chiuso in gabbia, con un rumore che lo spaventa e lo spargimento sul manto del medicinale utilizzato, si può ricorrere ad una miscela di oli essenziali in aromaterapia, come O.E di Tea Tree o di Eucalipto.

L’alimentazione deve essere sempre molto delicata ma soprattutto naturale.
Se però il giorno dopo non si notano miglioramenti è bene far visitare il Gatto. Soprattutto per vedere se c’è un coinvolgimento delle basse vie respiratorie come bronchi o polmoni. Oppure una tonsillite in atto.
 

gattocicova-foglie

 
Rimedi Cure Naturali Raffreddore Gatto Omeopatia
 
Abbiamo a disposizione tanti trattamenti naturali utilissimi, per aiutare il PET raffreddato sia in Omeopatia, Fitoterapia e Integratori.. Immunostimolanti e Gemmoterapici.
I rimedi sono utilizzabili sia nei cuccioli, sia negli adulti e sia negli anziani.
 
cure-naturali-raffreddore-gatto
Principalmente i rimedi adatti al Raffreddore nel Gatto, mirano a rinvigorire la difesa più potente dell’organismo umano e animale: il Sistema Immunitario.
Possiamo inoltre, durante la fase della malattia più acuta, lenire i disagi provocati dai sintomi.

Come omeopatici possiamo utilizzare: Belladonna, Mercurius Solubilis, oppure una terapia omeopatica con un rimedio unico ricavato dalla repertorizzazione come per esempio Arsenicum Album.
Aconitum è indicato per sintomi acuti con esordio repentino, oppure medicinali composti come Uncastim che contiene anche Echinacea e Uncaria, Oscillococcinum, oppure Anascoccinum o Engystol in presenza di affezioni virali ecc. Homeogene 9 in presenza di laringiti e rossori alla gola, Corylia per la rinite anche allergica..
Si possono utilizzare anche spray locali per bocca e naso a base di Argento Colloidale Ionico (ACI), privi di effetti collaterali.
Come INTEGRAZIONE, nel Raffreddore del Gatto, si può usare un Micoterapico a base di funghi come Shiitake o Rehishi, oppure Ester C plus che contiene anche Acerola e Rosa Canina.

Per quanto riguarda la salute degli occhi, esistono colliri all’Euphrasia, alla Camomilla e anche al Mercurio e Belladonna. Questi ultimi prodotti dalla Weleda.

Un ottima accoppiata è composta da Uncastim in gocce della Guna, Oscillococcinum e Ribes Nigrum, se occorre sciogliere il muco, si può utilizzare lo sciroppo di Vanda 4 (esclusi gatti diabetici).
 
Soprattutto quando ci troviamo di fronte ad un Gatto raffreddato è bene fare attenzione agli sbalzi di temperatura. Umidificare i caloriferi ed evitare di farlo uscire a spasso in ore fredde. Bisogna inoltre evitare categoricamente il fumo passivo e aromi con profumi per ambiente, che irritano ulteriormente la mucosa nasale.

 
 
Grazia Foti
Naturopata

 
 
www.gattocicovablog.it

 
 

Raffreddore nel Gatto Soccorso Rimedi Naturali e Oscillococcinum

 
 
POTREBBE PIACERTI ANCHE ..
 

Diarrea nel Gatto Cause

Intolleranza al Lattosio nel Gatto

Ernia Diaframmatica

Toxoplasmosi del Gatto

Corpo Estraneo Lineare nel Gatto