Acerola nel Gatto e Cane Vitamina C Naturale Azione ad Ampio Spettro

Inserito in Fitoterapia

Acerola nel Gatto e Cane trova un suo beneficio come vitamina C naturale. Il suo principio attivo ricco di vitamina C anche nei Gatti e nei Cani, stimola le difese immunitarie, aumentando l’attività di fagocitosi dei globuli bianchi e favorendone la maturazione.

 
Acerola nel Gatto e Cane
 
Acerola nel Gatto e Cane Vitamina C Naturale Azione ad Ampio Spettro
 
La pianta arbustiva cresce spontaneamente nelle zone tropicali dell’America. I frutti o Drupe del diametro di uno-due centimetri, somigliano alle ciliegie e per questo l’ACEROLA è nota anche come Ciliegia delle Barbados, il frutto è però suddiviso in spicchi. E’ molto ricca di vitamina C, superiore di ben cento volte a quella degli agrumi: 15 volte a quella del kiwi e 20 volte quello del succo di arancia.

Acerola ha quindi proprietà vitaminizzanti e svolge un azione antiossidante

L’ACEROLA contiene
 
Elevatissimo tenore di vitamina C
 
Provitamina A quanto le carote
 
Vitamine del gruppo B, in particolare acido pantotenico
 
Bioflavonoidi
 
Tannini
 
Sali Minerali come calcio, ferro e magnesio
 
 
Uso Fitoterapico

Acerola ha proprietà anti-anemiche, poichè stimola la flora batterica intestinale a produrre acido folico, che favorisce a sua volta l’assorbimento del ferro da parte dell’organismo.
L’Acerola nel Gatto e Cane, svolge un’azione protettiva e rinforzante sulle pareti delle arterie e sui vasi capillari e contrasta il sanguinamenti gengivale.
E’ inoltre particolarmente indicata per prevenire e curare le sindromi influenzali, il raffreddore e le riniti, ma è utile anche in tutti i casi di astenia, carenze vitaminiche e durante la fase di convalescenza.
Per le sue proprietà astringenti può essere usata anche in caso di diarrea.
La vitamina C interviene nella sintesi dei vasi sanguigni e dei muscoli, nonché nei meccanismi di assorbimento del ferro. È essenziale per favorire la cicatrizzazione delle ferite.
In caso di fratture: l’integrazione con Acerola è molto importante per la sintesi del collagene, una proteina fibrosa necessaria per la riparazione delle fratture. Il collagene forma il tessuto connettivo necessario per la costituzione non solo di ossa ma anche di tendini, denti, legamenti e cartilagini.
Acerola sviluppa inoltre un’azione antiossidante disattivando i radicali liberi.

L’ Acerola nel Gatto e Cane si fa assumere capsule di estratto secco nebulizzato e come tutti i fitoterapici va presa a stomaco pieno

N.B.L’assunzione di Acerola nel Gatto e Cane è sconsigliata a quelli che soffrono di calcolosi renale, perché un eccesso di vitamina C favorisce la formazione degli ossalati che danno origine ai calcoli. Un altro disturbo che sconsiglia l’assunzione dell’Acerola è l’acidità gastrica. Per la sua azione energizzante può talvolta, dare luogo a stati di ansia, agitazione e insonnia, soprattutto nei Gatti, se si dovesse verificare tale eventualità è bene sospendere il trattamento e/o diminuire il dosaggio iniziale.

 
 
Grazia Foti
Naturopata

 
 
www.gattocicovablog.it

 
 

Acerola nel Gatto e Cane Vitamina C Naturale Azione ad Ampio Spettro

 
 
POTREBBE PIACERTI ANCHE ..
 

Gemmoterapia nel Cane

Gemmoterapia nel Cane e Gatto

Spaccapietra Cani e Gatti

Momordica Cane e Gatto

Echinacea nel Cane

Fiori di Bach nel Cane