Cornus Sanguinea nel Cane e Gatto Tiroide e Sistema Vascolare

Inserito in Gemmoterapia per Animali

Cornus Sanguinea nel Gatto e Cane è utile in caso di trombosi acute e alterazioni della crasi ematica. Il rimedio è indicato in caso di tireotossicosi e ipertiroidismo del Gatto. E’ attivo sulle cellule epatiche di Kupfer, sui mastociti e sui plasmociti del midollo.

 
Cornus Sanguinea
 
Cornus Sanguinea nel Cane e Gatto Tiroide e Sistema Vascolare
 
 

Organotropismo del rimedio: sistema vascolare, cuore e fattori della coagulazione, tiroide.
 
Cornus Sanguinea ovvero Sanguinella GEMME
 
Tutti gli stati trombotici acuti con necrosi tissutale acuta e subacuta – Infarto di qualsiasi tessuto, specialmente del miocardio
– Coronarite trombotica: scioglie i microtrombi in formazione ed impedisce l’occlusione delle coronarie, (con Crataegus Oxyacantha)
– Infarto miocardico in fase acuta: rimedio da prescrivere solo nella prima settimana: induce una diminuzione degli enzimi glutammico-transaminasi e della lattico-dei-drogenasi: in seguito è indicato Alnus glutinosa, che è più idoneo per gli esiti infartuali.
– Stati di trombofilia a rischio trombotico, (con Citrus Limonum e Prunus Amygdalus riduce i fattori della coagulazione e diminuisce il rischio trombotico)
– Iperfribrinogenemia, poliglobulia (con Citrus Limonum)
– Alterazioni della crasi ematica contraddistinta da aumentata resistenza al test dell’ eparina (con Citrus Limonum e Prunus Amygdalus corteccia interna di radice)
– Affezioni infiammatorie sub-acute e necrotiche
– Arteriti (con Cercis Siliquastrum, Citrus Limonum e Populus Nigra)
– Cuore senile, (con Crataegus Oxyacantha)
– Arterite e arteriopatie degli arti inferiori, (con Populus Nigra)
– Arterite ateriosclerotica, ateromatosi carotidea (con Citrus e Ginkgo)
– Emorraggie endocraniche, toraciche e addominali post-traumatiche, non risolvibili chirurgicamente
– Eccellente rimedio dell’ipertiroidismo con segni di tireotossicosi come: dimagrimento, tachicardia, tremori, termofobia, esoftalmo, iperemotività, irritabilità, tremori fini alle estremità e diarrea, (con Viburnum lantana)
– Gozzo vascolare moderato e diffuso
– Gozzo semplice eutiroideo, (con Rosa Canina)
– Complicazioni oculari della tireotossicosi: Esoftalmo (con Viburnum)
– Complicazioni cardiche della tireotossicosi (alternandolo a Crataegus Oxyacantha e a Viburnum Lantana)
– Nevralgie brachiali e intercostali (con Acer Campestre)

 
 
È forse il più importante rimedio degli stati trombotici acuti e delle alterazioni della crasi ematica su indicazione del test dell’eparina con aumentata resistenza all’eparina. La pianta contiene tannini; resine; polifenoli; quercitina; acido malico, tannico, gallico e glicossalico; Vitamina C; sali e pectina.
 
 
Emotivamente
“Cornus” è un tipo fragile, con pelle vellutata che diventa rossa appena soggetta al freddo. Gli piace stare ai margini, mai al centro dell’attenzione, ma a volte può diventare invasivo. CORNUS SANGUINEA ridona voglia di vivere, fa prendere possesso di sé, della propria volontà e capacità

 
 
Grazia Foti
Naturopata

 
 
www.gattocicovablog.it

 
 

Alnus Glutinosa nel Cane e Gatto Malattie CerebroVascolari

 
 
POTREBBE PIACERTI ANCHE ..
 

Acer Campestre Cane Gatto

Olea Europae per Animali

Corylus Avellana Cane Gatto

Secale Cereale Cane Gatto

Alnus Glutinosa Cane Gatto