Curare il Cane con Omeopatia 16 Rimedi Utilissimi Uso e Proprietà

Inserito in Omeopatia

Curare il Cane con Omeopatia rappresenta sicuramente un’ottima possibilità di sostegno alla salute, che offre risultati eccellenti. Un trattamento Omeopatico nel Cane può essere utilizzato anche insieme ad altri farmaci e ad altri rimedi naturali come Fitoterapici e Integratori.

 
Curare il Cane con Omeopatia
 
Curare il Cane con Omeopatia 16 Rimedi Utilissimi Uso e Proprietà
 
Uno dei vantaggi di Curare il Cane con Omeopatia che siano rimedi unitari o composti, sta nel fatto che in caso di disturbi acuti, cioè quando l’organismo è molto debilitato da non riuscire a metabolizzare altre sostanze come fito-estratti, può rappresentare un vero sostegno per ritrovare il benessere.
Per fare un esempio quando c’è in atto uno stato infettivo e bisogna ricorrere ad antibiotici, sicuramente è utile sostenere e rinforzare il sistema immunitario. Ecco che in condizioni precarie fitoestratti immunostimolanti come ad esempio Uncaria o Echinacea, non possono essere assimilati facilmente, per cui giova somministrare questi rimedi sottoforma omeopatizzata, come Uncastim ecc..
 
 
Somministrazione Rimedi Omeopatici nel Cane
 
GRANULI, GLOBULI e COMPRESSE Omeopatiche, non devono essere toccate con le mani ma versati nell’apposito tappo contenitore. E se in umana devono essere assunti sciolti sotto la lingua, (l’assorbimento avviene a livello della mucosa orale, ricca di vasi sanguigni, in modo che possa entrare immediatamente in circolo), nel caso dei Cani non è fattibile, quindi i rimedi di questo tipo devono essere preventivamente sciolti in poca acqua minerale naturale e somministrati in bocca al Cane (a lato della bocca non davanti) tramite siringa senza ago. Come linea generale i granuli in fase acuta devono essere somministrati ripetutamente durante la giornata.

Le GOCCE omeopatiche solitamente sono leggermente alcoliche ed è meglio aggiungerle ad una siringa di acqua minerale naturale.

Le FIALE Omeopatiche generalmente si possono somministrare per via sottocutanea oppure per via sublinguale. Chiaramente c’è una grande differenza tra le due vie di somministrazione. Se usate per via sottocutanea non causano bruciori o traumi ai tessuti.
 
 
16 Rimedi Omeopatici per il Cane Utilizzo e Proprietà Omeopatia Cane

  • Nux Vomica 5ch in granuli: diarrea, problemi gastrici, nausea
  • Chamomilla Cupro Culta fiale della Weleda: Vomito, diarrea, coliche di varia natura, spasmi bronchiali e asma crampi vescicali in caso di cistite. Stati d’ansia e agitazione psicomotoria. Coadiuvante in attacchi epilettici. Un rimedio da tenere sempre in casa
  • Cuprum Weleda oppure Cologels Oti: hanno azione antispastica sia verso la muscolatura liscia che striata
  • Magnesium Phosphoricum 8 New Era: antispastico, indicato in caso di spasmi di varia origine (intestinali, vescicali, biliari, uterine), coliche, flatulenza, diarrea, rigidità muscolare, emicrania, contrazioni muscolari
  • Alumina 5ch: in caso di atonia intestinale. Utile quindi in caso di stitichezza, stimola la peristalsi intestinale
  • Alumina 30 ch: nel caso in cui la costipazione sia collegata ad un fattore neurologico ed emotivo
  • Belladonna 5ch: in caso di febbre alta e persistente
  • Uncastim: prodotto da usare come immunomodulante e immunostimolante. E’ indicato negli stati influenzali, malattie da raffreddamento, patologie delle vie respiratorie e problemi intestinali. E’ efficace sia nei primi sintomi di malessere, sia negli episodi acuti e sia nei disturbi cronici
  • Oscillococcinum: è un rimedio omeopatico molto utile sia come preventivo (nei casi cronici), sia come terapia in tutti i casi di infezioni virali, come i raffreddori e le patologie influenzali
  • Engystol fiale della Heel oppure Viroti della Oti: rimedio con azione immunostimolante utile per potenziare le difese immunitarie, soprattutto in corso di infezioni virali come gastroenteriti e malattie delle vie respiratorie, anche di origine allergica, ma anche in corso di stomatiti ed epatiti di origine virale
  • Arnica comp fiale Heel oppure Oti: rimedio utile in caso di infiammazioni di varia natura come di origine muscolo-tendo-scheletriche (artrosi, artrite), gengiviti, stomatiti, lesioni di qualsiasi tipo come distorsioni, contusioni, ematomi, versamenti articolari, fratture ossee, edemi (anche celebrali), cistiti, tonsilliti..
  • Cantharis comp fiale della Wala: rimedio con azione veloce antinfiammatoria, decongestionante, antisettica in caso di cistite acuta e uretriti (intensa stimolazione renale)
  • Cantharis comp Wala in Globuli e Cantharis 9ch in granuli: utile in caso di cistite cronica come mantenimeno della terapia iniziale
  • Rescue Remedy: è un rimedio d’emergenza ottenuto dalla miscela di cinque fiori (Clematis, Impatiens, Rock Rose, Cherry Plum e Star of Bethelhem). Utile in varie occasioni come ansia, panico, paure, traumi, interventi etc
  • Histaminum 15ch: rimedio utile in caso di allergie di vario genere, agisce come antistaminico naturale intervenendo sul sintomo allergico, riducendo l’infiammazione
  • TH2 Homeofarm : allergie e intolleranze alimentari
  •  
     
    Grazia Foti
    Naturopata

     
     
    www.gattocicovablog.it

     
     

    Curare il Cane con Omeopatia 16 Rimedi Utilissimi Uso e Proprietà

     
     
    POTREBBE PIACERTI ANCHE ..

    Phytolacca nel Gatto e nel Cane

    Sepia Officinalis Cane Gatto

    Conium Maculatum

    Nux Vomica per Gatto e Cane

    Cantharis Vesicator