Diarrea nel Cane Cure Naturali per un Sano Processo di Espulsione

Inserito in Malattie del CANE

Diarrea nel Cane Cure Naturali per un Sano Processo di Espulsione che non è una malattia. E’ invece un sintomo eliminatorio di tossine presenti nell’organismo, che tenta di riassestarsi attraverso la rimozione spontanea e più rapida possibile, di feci con germi o sostanze nocive circolanti, che determinano congestione e infiammazione della mucosa intestinale.

 
Diarrea nel Cane
 
Diarrea nel Cane Cure Naturali per un Sano Processo di Espulsione
 
 
La Diarrea nel Cane non va fermata, è un atto liberatorio che fa star meglio. Si presenta con scariche più o meno ravvicinate, più o meno molli, fino ad essere semiliquide. Con presenza di muco e a volte con tracce di sangue o cibo mal digerito. Striature di sangue rosso vivo e muco, potrebbero indicare un’infiammazione del colon.
Le scariche diarroiche sono spesso accompagnate da meteorismo e flatulenza, contrazioni, spasmi addominali e irritazione anale.
La Diarrea del Cane è un disturbo acuto o cronico, soprattutto per i PET alimentati con Crocchette e Scatolette mangimi confezionati lavorati e pieni di additivi chimici tossici. Mangimi che provocano infiammazione e disbiosi intestinale cronica.

L’alimentazione naturale e non conservata, è alla base di un corretto processo digestivo, la cui alterazione può provocare una serie di disturbi a cascata, di cui la manifestazione diarroica, è solo la punta dell’iceberg.

Sempre più Cani soffrono di diarrea cronica, dovuta al malassorbimento intestinale, un sintomo tipico delle intolleranze alimentari

Le cause di Diarrea nel Cane possono essere molteplici
 

  • Alimentazione non Corretta (cibo confezionato industrialmente)
  • Infestazioni di Parassiti (coccidiosi giardiosi toxoplasmosi ecc.)
  • Ingestione di Ossa
  • Intolleranze Alimentari e Malassorbimento Intestinale
  • Uso di Farmaci
  • Uso di Pesticidi Antiparassitari
  • Ipotiroidismo
  • Colite
  • Disbiosi Intestinale
  • Insufficienza Pancreatica
  • Diabete
  • Neoplasie: Linfomi e Carcinomi Intestinali
  • Cause immunologiche: gastroenterite esosinofila, deficit di immunoglobuline
  • Infezioni virali e/o batteriche favorite da alimenti industriali e carenza d’igiene
  • Candidosi Intestinale
  • Epatiti
  • Ingestione di sostanze tossiche ambientali
  • Celiachia e Intolleranza al Glutine
  • Cibo Crudo
  •  
     

     
     
    Le RAZZE Canine sono più predisposte a contrarre diarrea poiché, al di la delle inclinazioni genetiche, molti allevatori vaccinano i cuccioli precocemente e ripetutamente, iniziando fin dallo svezzamento, ad alimentare i piccoli con cibi pre-confezionati, pieni di additivi, che oltre ad innescare intolleranze alimentari dovute alle sostanze chimiche ed ai trattamenti industriali, mantengono il pet in uno stato di disbiosi continua, degradando il sistema immunitario che non funziona più a dovere nel produrre, per esempio, IgA e di IgG, cellule del Sistema Immunitario che proteggono la mucosa intestinale.
     
     

    gattocicova-foglie

     
     
    Indipendentemente da trattamenti Olistici le prime “manovre” di soccorso da effettuare in caso di diarrea nel Cane acuta o cronica sono terapie reidratanti eseguibili da un bravo veterinario con l’uso di iperdermoclisi a base di soluzione fisiologica (o altro) poichè la disidratazione è una delle conseguenze più gravi delle scariche diarroiche (specie nei cuccioli), che aumenta se vi è contemporanea presenza di vomito. Vanno inoltre sospesi gli integratori di qualsiasi genere ed è bene attuare un semidigiuno per far riposare stomaco e intestino, riprendendo successivamente ad alimentare il cane, esclusivamente con alimenti naturali e digeribili che non contengano additivi chimici. Spesso è consigliabile fare un esame parassitologico delle feci ed una coprocultura.
     
     
    Rimedi Cure Naturali Diarrea nel Cane Omeopatia
     
    Per curare la Diarrea nel Cane con terapie naturali, abbiamo molti trattamenti efficaci che arrivano dai Trattamenti Olistici. Fondamentale sarà in ogni caso stabilizzare il regime dietetico che deve essere naturale e di qualità possibilmente bio certificata.
    Per fare qualche esempio fra tanti:
     
     
    ANTISPASTICI NATURALI
    Indispensabili per la Diarrea nel Cane sono dei rimedi Omeopatici ad azione spasmolitica come il Magnesium Phosphoricum Sale Tissutale, e Antroposofici come Cuprum Weleda e sempre della Weleda è ottima la Chamomilla Cupro Culta, che si può somministrare nel sottocute.
    Un integratore (da utilizzare esclusivamente quando la situazione si è stabilizzata) ad azione riparatrice e ricostituente è il colostro di capra.
     
     
    ANTIMICROBICI NATURALI
    Nel trattamento naturale per un Cane con Diarrea, a patto che il nostro amico peloso, venga alimentato solo con cibo casalingo, ci sono ottimi integratori e fitoestratti che svolgono un’azione antimicrobica.
    Utile e benefico in stati diarroici dei cani è l’Argento Collodiale Ionico (ACI) ed altri rimedi fitoterapici da utilizzare dopo la remissione dei sintomi, che svolgono azione di ripristino della flora batterica intestinale come Juglans Regia e Vacciunium Myrtillus (da valutare) ad azione riparatrice .
     
     
    PROBIOTICI DI QUALITA’
    Nella Diarrea del Cane, i probiotici migliori sono quelli per uso umano senza additivi e di eccellente qualità, poiché spesso quelli appositi per animali non funzionano e sono poco controllabili.
    Invece ci sono aziende altamente specializzate, che producono ottimi Probiotici molti dei quali senza glutine, che contengo ceppi batterici adatti anche ai CANI, oltre che all’uomo, come il Probioti della Oti, VSL 3 (non contiene coloranti, conservanti ed edulcoranti sintetici, non contiene glutine, lattosio, allergeni della soia e proteine del latte), con l’aggiunta di Prolife Sporogenes (da valutare). Validi e compatibili anche Probinul (non in fase acuta poichè contiene inulina) o i fermenti della Bromatech.
     
     
    N.B. I batteri che condividiamo coi CANI sono: Streptococcus Thermophilus, Enterococcus Faecium, Lactobacillus Acidophilus, Bacillus Clausii, Lactobacillus Sporogenes, Lactobacillus Faecium e Rhamnosus.

    La colonizzazione della popolazione batterica del Cane avviene inizialmente attraverso l’allattamento materno dove si trovano i Lactobacilli, i Bifidobatteri e i Clostridi e man mano che si procede lo svezzamento si formano i batteri anairobi.
    Secondo studi effettuati sui poveri Beagles.. si è accertato che le colonie di batteri più numerose, durante il primo anno di vita sono Lactobacilli, Bifidobacteri, Bacterioidi e Cocchi Anaerobi, mentre Clostridi e Streptococchi aumentano negli animali anziani.

     
     
    ADDENSANTI.. da evitare
    NON utilizzare addensanti delle feci in caso di Diarrea nel Cane, anche se naturali come Zeolite o Argilla, poiché rallentano il transito intestinale, ostacolando l’espulsione di feci stracariche di tossine, rischiando così di trattenere maggiormente i batteri nell’intestino prolungando la patologia e danneggiando ulteriormente fegato e reni. Altresì Argilla Verde Ventilata e Zeolite, sono ottimi disintossicanti e chelanti da utilizzare per una procedura depurativa.

    Ricordiamo che.. per mantenere sano un animale è essenziale un’alimentazione di qualità. Si deve scegliere un tipo di alimento fresco, naturale con ingredienti di prima scelta, completo e bilanciato. Quindi si deve usare per gatti e cani una carne di qualità poco cotta, verdura di coltivazione biologica un giusto quantitativo di riso o farro, frutta e tutto ciò che offra tutti gli elementi necessari per i processi metabolici del corpo e che aiuti a costruire un sistema immunitario sano, che combatta le malattie.

    Una corretta dieta quotidiana con l’esclusione del pet food chimico, può davvero prevenire la Diarrea nel Cane e tante malattie e sindromi gastrointestinali che aprono la porta ad altri disturbi.

     
    Quando la Diarrea nel Cane è solo passeggera, è bene non somministrare niente al pet malato, che però va tenuto in osservazione per accertare eventuali altri disturbi. Semmai si può dare un pasto meno abbondante del solito con carne biologica bianca e poco cotta, escludendo eventuali cerali e temporaneamente verdure.
    Se la invece le scariche diarroiche sono persistenti, consultare un bravo veterinario che sia in grado di utilizzare diete naturali apposite per cani, escludendo qualsiasi alimento che contenga additivi chimici o che abbia subito un processo di conservazione.

     
     
    Grazia Foti
    Naturopata

     
     
    www.gattocicovablog.it

     
     

    Diarrea nel Cane Cure Naturali per un Sano Processo di Espulsione

     
     
    POTREBBE PIACERTI ANCHE ..
     

    Micosi nel Cane e Candida

    Insufficienza Mitralica Cane

    Disbiosi Intestinale

    Artrosi nel Cane e Naturopatia

    Torsione Gastrica nel Cane