in Vacanza col Cane

Inserito in Salute e Cura del Cane

Andare in Vacanza col Cane è sicuramente un momento indimenticabile, renderlo spensierato e piacevole dipende dalla cura di alcuni piccoli dettagli che vanno considerati quando ci si mette in viaggio con i nostri pets così come si fa con i bebè.

 
in Vacanza col Cane
 
in Vacanza col Cane
 
 

Oggi attraverso la rete è semplice trovare strutture che accolgono famiglie con Cani, per soggiorni e viaggi al mare, in montagna o nelle città d’arte. Si può quindi prenotare e pianificare, avendo la possibilità di scegliere tra tantissime offerte e situazioni, decidendo come e dove trascorerre momenti di completo relax in compagnia dei nostri Pets.
 
 
Per quanto riguarda la salute e il benessere del Cane che viaggia, ci sono delle semplici norme basilari da conoscere e valutare, per andare in Vacanza col Cane in tranquillità, prevenendo possibili problemi che potrebbero presentarsi in una lunga o breve permanenza lontano da casa.
 
Uno dei passi principali è accertarsi che ci sia una postazione veterinara presente nella zona scelta per la vacanza e facimente raggiungibile in caso di bisogno
 
Prima di partire Chiedere al proprio veterinario quali farmaci salvavita mettere in valigia e da utilizzare in caso di emergenza come: colpo si calore, morsi di altri animali, punture di insetti, infezioni di varia natura (normalmente sono antibiotici e cortisone).
 
Non modificare l’alimentazione al Cane durante i viaggi, poichè ogni cambio anche minimo, può costituire un stress per il suo sistema digestivo.
 
 
Molti Cani sono contentissimi di viaggiare e trovarsi in nuovi posti da esplorare.. altri invece sono un po’ timorosi o facilmente eccitabili, in questo caso si possono tranquillizzare anche iniziando 24 ore prima della partenza con Fiori di Bach o Fiori Australiani, oppure omeopatici come Avena o Chamomilla Cupro Culta.
 
Considerare che lo stress da viaggio come il Mal d’Auto è abbastanza comune, per cui è bene utilizzare sistemi come: non farlo partire a stomaco completamente vuoto, ma dare piccole porzioni del suo pasto abituale oppure un po’ di omogeneizzato di carne per neonati (della stessa proteina che mangia abitualmente), tranquillizzarlo, viaggiare in auto climatizzata, non viaggiare nelle ore calde e fare pause ristoratrici.
 
Attenzione all’igiene quindi lavarlo, quando si rotola nella sabbia o fa un bagno nel mare o nel lago, con poco sapone detergente weleda o di buona marca a ph neutro
 
Utilizzare antiparassitari naturali evitando i pesticidi tradizionali estremamente tossici per fegato e reni
 
Evitare di far soggiornare il Cane, in spazi appositi per animali, come piscine o spiagge per Cani, poichè generalemte si contagiano con grande facilità le classiche malattie da comunità come giardia, micosi e affezioni parassitarie ecc. ecc.
 
Uno dei pericoli frequenti in cui incorre un cane in estate è il Colpo di Calore, che può avvenire non solo se lasciato in macchina, ma anche se esposto al sole in spiagge o prati in orari caldi. Prevenire il colpo di calore dipende esclusivamente da noi. Quindi è bene:
– Avere a disposizione ghiaccio secco e due bottiglie d’acqua
– Inumidite sempre il pelo prima di uscire in auto o per una passeggiata.
Osservare il respiro che se eccessivamente veloce o ansimante è bene controllare sempre il colore della lingua e della mucosa del labbro, se il colore da rosa diventa rosso-mattone-bluastroe misurate la temperatura che se supera i 40° bagnatelo per far scendere la temperatura e portatelo dal veterinario.

 
 

gattocicova-foglie

 
 

Utili Rimedi Naturali da portare in Vacanza col Cane e mettere in valigia
 

  • Nux vomica 5ch in granuli: diarrea, problemi gastrici, nausea
  • Chamomilla Cupro Culta fiale della Weleda: vomito, diarrea, coliche di varia natura, spasmi bronchiali e asma crampi vescicali in caso di cistite. Stati d’ansia e agitazione psicomotoria. Coadiuvante in attacchi epilettici. Un rimedio da tenere sempre in casa
  • Cuprum Heel oppure Cologels Oti: hanno azione antispastica sia verso la muscolatura liscia che striata
  • Arnica comp. Heel: in caso di traumi, contuzioni, echimosi, stati emoraggici, dolori articolari, infiammazioni di varia natura
  • Magnesium Phosphoricum 8 New Era: antispastico, indicato in caso di spasmi di varia origine (intestinali, vescicali, biliari, uterine), coliche, flatulenza, diarrea, vomito, rigidità muscolare, emicrania, contrazioni muscolari
  • Alumina 5ch: in caso di atonia intestinale. Utile quindi in caso di stitichezza, stimola la peristalsi intestinale
  • Belladonna 5ch: in caso di febbre alta e persistente o in caso di colpo di calore
  • Cantharis comp Wala in Globuli e Cantharis 9ch in granuli: utile in caso di cistite cronica come mantenimeno della terapia iniziale
  • Rescue Remedy: Fiore di Bach come un rimedio d’emergenza ottenuto dalla miscela di cinque fiori (Clematis, Impatiens, Rock Rose, Cherry Plum e Star of Bethelhem). Utile in varie occasioni come ansia, panico, paure, traumi, interventi etc.
  • Calm & Clear Fiore Australiano che aiuta a rilassare i cani paurosi, ansiosi oppure euforici durante il viaggio. E’ una miscela di 8 essenze floreali: Black-eyed Susan, Boronia, Bottlebrush, Bush Fuchsia, Crowea, Jacaranda, Little Flannel Flower e Paw Paw.
  • Histaminum 15ch: rimedio utile in caso di allergie di vario genere, agisce come antistaminico naturale intervenendo sul sintomo allergico, riducendo l’infiammazione
  •  
     
    www.gattocicovablog.it

     
     

    Vacanza col Cane

     
     
    POTREBBE PIACERTI ANCHE ..
     

    Cani e Gatti INTOSSICATI

    Viaggiare col Cane

    Corna di Cervo per Cani

    Alimenti Tossici per Cani

    Sistema Digestivo Cane