Leucocitosi Gatto Cane Aumento Globuli Bianchi nel Sangue (Leucociti)

Inserito in Salute e Cura del Cane, Salute e Cura del Gatto

Leucocitosi Gatto Cane Aumento Globuli Bianchi
 
Leucocitosi Gatto Cane Aumento Globuli Bianchi nel Sangue (Leucociti)
 

Leucocitosi Gatto Cane Aumento Globuli Bianchi nel Sangue noti come Leucociti, che rappresentano fondamentali difese immunologiche dell’organismo, in risposta a malattie infettive e/o infiammatorie di varia origine e natura.

La leucocitosi può essere sia una condizione transitoria e benigna dovuta a malanni stagionali, raffreddori, troppo esercizio fisico o anche paura e stress. Oppure può essere presente una Leucocitosi Patologica che può segnalare un’infezione grave in corso come leucemia, neoplasie, emolisi, intossicazioni, ecc..
 
 
LA LEUCOCITOSI è un aumento complessivo dei globuli bianchi nel circolo sanguigno. Noti anche come Leucociti, i globuli bianchi sono la nostra migliore arma di difesa contro infezioni e malattie; pertanto, un loro eccesso può essere il segnale spia di un sottostante processo infiammatorio di origine infettiva o di altre patologie più gravi in corso.
La Conta Leucocitaria la cui sigla è WBC, fa parte dell’emocromo. Questo esame viene prescritto dal medico nell’ambito di indagini di controllo per il monitoraggio delle condizioni di salute del pet malato.
L’analisi dei Leucociti è utile per la diagnosi di alcune patologie che possono colpire i globuli bianchi, come infezioni, processi infiammatori o condizioni che influenzano la produzione e la sopravvivenza di queste cellule. Inoltre, quest’esame permette di monitorare la progressione di patologie e valutare la risposta a uno specifico trattamento.
VALORI NORMALI di globuli bianchi circolanti sono da considerarsi compresi tra 6.150.000 – 8.700.000/mmc (millimetro cubo) per il Cane e 6.120.000 – 11.860.000 /mmc per il Gatto.
Nel caso di una conta al di sotto di questo intervallo si parla di leucopenia, mentre nel caso di valori superiori, si ha una Leucocitosi. Queste condizioni possono essere un segnale importante dell’alterazione dello stato di salute del paziente.
 
 

Cause di Leucitosi Gatto Cane
– Infezioni batteriche e virali in genere
– Reazione dell’organismo all’assunzione di farmaci che stimolano la sintesi di leucociti
– Disordini immunitari specifici che aumentano la sintesi di leucociti
– Allergie, specialmente le reazioni allergiche severe
– Leucemie di varia natura
– Policitemia vera
– Stress, sia di natura fisica ed emotiva
– Lesioni tissutali, come quelle conseguenti a un’ustione;
 
 

La Formula Leucocitaria (detta anche conteggio differenziale leucocitario) è un esame del sangue che permette di ricavare la quantità totale di globuli bianchi in un mm3 di sangue e di rilevare il numero assoluto e percentuale dei vari sottogruppi di globuli bianchi, che si possono classificare in cinque diverse tipologie:

– Neutrofili
– Eosinofili
– Basofili
– Monociti
– Linfociti
 
 
La Leucocitosi Gatto Cane con aumento di globuli bianchi circolanti può riguardare specifici sottogruppi di Leucociti:
 
– NEUTROFILIA: Leucocitosi da aumento dei Neutrofili. Tipica di infezioni batteriche acute, specialmente di quelle che producono pus. La leucocitosi neutrofila si registra anche in presenza di processi infiammatori acuti di natura non infettiva o necrotica. Può essere presente in caso di leucemia cronica mielogena.
 
– LINFOCITOSI: Leucocitosi da aumento dei Linfociti. Accompagna infezioni acute di origine virale o batterica e croniche, di origine batterica. I Linfociti possono aumentare anche in presenza di alcune infezioni protozarie, come la toxoplasmosi. Può essere presente in alcune neoplasie del sangue: leucemie.
 
-EOSINOFILIA: Leucocitosi da aumento degli Eosinofili. Situazione tipica di condizioni allergiche come: intolleranze alimentari, allergie ai farmaci), disordini immunitari e infestazioni parassitarie.
 
– MONOCITOSI: Leucocitosi da aumento dei Monociti. Si registra in corso di infezioni croniche toxoplasmosi, rickettsie, ecc, malattie autoimmuni e malattie infiammatorie intestinali come la colite ulcerosa.
 
 
– BASOFILIA: Leucocitosi da aumento dei Basofili. Condizione che raramente si presenta in forma isolata; può accompagnare malattie mieloproliferative, in particolare la leucemia.

 
 

La Conta dei Leucociti serve per quantificare il numero totale dei Globuli Bianchi nel sangue del Cane o Gatto malato. Questo è uno dei test inclusi nella conta completa delle cellule del sangue (Emocromo), utilizzata nella valutazione generale dello stato di salute.
Per effettuare l’analisi, il pet si deve sottoporre ad un prelievo di sangue da una vena delle zampe.. Più esperto ed abile è il medico a saper individuare la vena, e meno l’animale si spaventa e soffre. Consiglio, anche per effettuare prelievi del sangue, di affidarsi ad un bravo medico di accertata esperienza.

 
 
www.gattocicovablog.it

 
 

Leucocitosi Gatto Cane Aumento Globuli Bianchi nel Sangue (Leucociti)

 
 
POTREBBE PIACERTI ANCHE ..
 

Cani e Gatti INTOSSICATI

Sterilizzazione Gatto e Cane

Processionaria nel CANE

Viaggiare col Cane

Alimenti Tossici per Cani