Silicio Organico nel Gatto nel Cane Rigenerazione dei Tessuti

Inserito in Integratori

Il Silicio Organico nel Gatto nel Cane lavora esattamente come in umana, rinnovando e rigenerando i tessuti di sostegno di tutto l’organismo. Il Silicio Organico favorisce il trofismo del tessuto osseo, ha un’azione antidolorifica in caso di artrite, artrosi, traumi e fratture, promuove la mineralizzazione ossea. Ha effetto rivitalizzante sulla cute e favorisce la cicatrizzazione.

 
Silicio Organico nel Gatto nel Cane
 
Silicio Organico nel Gatto nel Cane Rigenerazione dei Tessuti
 
Il Silicio Organico o Silice Organica è un minerale nutritivo essenziale per la vita ed è presente nei tessuti dell’organismo, si trova soprattutto: nel fegato, nelle ghiandole endocrine, nelle pareti venose, in unghie e pelo. La carenza di questo elemento vivente favorisce l’invecchiamento precoce. Viceversa un integrazione ciclica di Silicio Organico nel Gatto nel Cane, funziona come anti-age, mantiene giovane le articolazioni, i vasi sanguigni, i muscoli, cute e mantello.

Il Silicio Organico nel Gatto nel Cane si è dimostrato efficace anche in caso di tumori alle ossa, muscoli e tendini, poiché lavora sull’osmosi cellulare delle cellule malate e danneggiate

Benefici della Silicio Organico nel Gatto nel Cane

La Silice contribuisce a fissare il calcio nei tessuti con effetti antisclerosi, mineralizza e struttura ossa e cartilagine.
Dona elasticità alle pareti vascolari, attiva il sistema metabolico e quello immunitario.
Particolarmente Malattie cardio-vascolare e epatico, cisti, asma, bronchite, cancro, ecc…
Non possiede effetti collaterali e controindicazioni di nessun genere, anche se abbinato ad altri farmaci o trattamenti, anche dopo molti anni di utilizzo.
Ristruttura le fibre di Elastina e di Collagene.
 

Utilità del Silicio Organico nel Gatto nel Cane

Artrosi e Artrite
Rachitismo
Fratture
Demenza Senile
– Asma
– Cancro
– Diabete
– Dermatiti ed Eczemi
– Ansia
– Epatiti
– Fiv
– Felv
– Accumulo di Metalli Pesanti e Detox
– Micosi e Candidosi
– Stomatite e Gengivite
– Congiuntivite
– Bronchite
– Disturbi Cardiovascolari

 

Il Silicio Organico nel Gatto nel Cane, non ha effetti collaterali ed è compatibile con terapie farmacologiche. Si assume a stomaco vuoto circa mezz’ora prima dei pasti.

 
 
Grazia Foti
Naturopata

 
 
www.gattocicovablog.it

 
 

Silicio Organico nel Gatto nel Cane Rigenerazione dei Tessuti

 
 

POTREBBE PIACERTI ANCHE ..

D-MANNOSIO nel Gatto e Cane

Alga Spirulina nel Cane

Coenzima Q10 in Veterinaria

Ascorbato di Potassio

Probiotici per Gatto e Cane